Come aumentare le vendite di un eCommerce

I passi fondamentali di una strategia digitale per aumentare le vendite di un e-commerce

Come aumentare le vendite di un e-Commerce? La risposta breve è: con una buona strategia digitale. Quella lunga è: quest’articolo.

Le strategie digitali sono pane quotidiano per gli eCommerce, e non solo gli e-food. Ma se spesso la strada dell’online è vista come una scorciatoia a basso costo e impegno, in realtà richiede risorse, competenze e ingranaggi continui. Perché le opportunità del web sono infinite sì, ma per chi sa coglierle e, soprattutto, è pronto a coglierle.

L’obiettivo di tutti gli eCommerce è aumentare le vendite. Ma come fare e, soprattutto, da dove iniziare?

Costruzione del brand

Il primo fondamentale passo, e base da cui partire, per qualunque strategia è la costruzione del brand. Quali sono i valori, i punti di forza e la mission su cui si fonda (o dovrebbe fondarsi) il brand e, di conseguenza, la sua immagine nella mente dei consumatori? Il primo passo è individuare questi valori fondanti, enfatizzarli, migliorarli e raccontarli, differenziandosi dagli “altri” (i competitors) e dando al consumatore un motivo (in più) per essere scelti.

Navigazione sul sito

Seconda e quasi parallela azione è quella di migliorare la navigazione del sito. Se spesso ci si focalizza direttamente sul passaggio successivo, quello di attirare utenti, bisogna fare un passo indietro e rendere prima di tutto accogliente, e user-friendly, il luogo in cui vogliamo portarli. Perché in una realtà virtuale in cui c’è un’infinità di alternative a portata di click, la prima impressione è quella che conta, e che fa rimanere. Dalla home page alla più periferica pagina del sito, tutto deve essere pensato e strutturato per facilitare l’utente.

I prodotti
citati

In virtù della strategia descritta, in questo articolo si parla di

L’obiettivo di tutti gli eCommerce è aumentare le vendite. Ma come fare e, soprattutto, da dove iniziare?

Marketing automation

Una volta stabilite e stabilizzate le basi, si passa all’azione più propriamente finalizzata alla vendita. L’attività di web marketing chiave per gli eCommerce è la marketing automation, con i suoi finiti database dagli infiniti potenziali. Perché dietro la promozione ci saranno flussi di marketing ben studiati che si diramano in ogni possibile direzione, in risposta all’attitudine, alle caratteristiche e al comportamento del cliente, alle sue azioni o non-azioni. Flussi che, se ben studiati e strutturati, porteranno dall’ascolto alla previsione del comportamento di questi (non più potenziali ma ormai reali) clienti.

Fidelizzazione

La fidelizzazione del cliente è il non plus ultra di ogni eCommerce, e di ogni campagna di marketing. Un’utopia che diventa a portata di web e che ha diverse modalità di espressione: passaparola, acquisti ripetuti, seguire lo shop sui social, non considerare altri competitors. Tutte azioni che vanno incanalate da una buona presenza e comunicazione, un forte coinvolgimento, promozioni e coupon “esclusivi” e regolari, ma soprattutto dal giusto supporto e dalle giuste informazioni, in particolar modo al primo acquisto. Perché la prima impressione è sempre quella che conta, e che dura.

Ascolto

Strettamente collegato alla fidelizzazione, e parte di questa in un certo senso, è l’ascolto sui social network. Perché oltre e prima ancora di un canale d’acquisto, i social sono veri e propri canali d’ascolto della target audience. Una preziosissima fonte di dialogo diretto con i clienti per capirne le necessità, le reazioni, i gusti, le preferenze e il grado di soddisfazione. Tutte informazioni che andranno ad arricchire le strategie di marketing e di contenuto in base ai desideri, problemi o bisogni riscontrati.

Per aumentare le vendite di un eCommerce dunque, la strada è lunga (ma non sempre in salita) e da percorrere insieme a chi già la conosce bene. Una strada costellata di buoni propositi, strumenti e risorse continue.

Contattaci per iniziare a costruire la tua di strada, e percorrerla insieme.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Digital transformation?
Parliamone