Sud Express Innovation, la spinta innovativa per le startup

Nasce SEI, il nuovo programma per l’innovazione e lo sviluppo digitale sul territorio.

Il 2016 si apre all’insegna dell’innovazione con Sud Express Innovation (SEI), il nuovo progetto per lo sviluppo di business ideas innovative del Sud Italia che, con il patrocinio del Comune di Napoli, è stato inaugurato il 28 gennaio presso re.work, il coworking del centro direzionale di Napoli.

In uno scenario come quello meridionale, ricco di potenziale da incanalare nella giusta direzione (quella dell’innovazione), iniziative che si impegnano a sostenere ed avviare nuove realtà diventano necessarie. Vitali.

Perché per rendere un’idea una realtà che funziona, prima ancora del capitale, quello che serve è poter contare su un appoggio mirato. E Sud Express Innovation nasce da questa necessità.

SEI è una rete di aziende composta da consulenti, professionisti ed esperti nel settore financial, digital e communication che promuovono, informano e sponsorizzano l’innovazione sul territorio. Un’iniziativa che non nasce a caso, ma in un momento in cui qualcosa si sta muovendo anche a livello governativo per spingere lo sviluppo e la promozione del nostro Mezzogiorno. Un momento in cui si aprono nuove possibilità, di ascolto, di investimento, di sviluppo e (se ben sfruttate) di successo.

Il progetto si configura come un vero e proprio ecosistema di riferimento per agevolare gli sviluppi dei processi innovativi del sud, occupandosi di una serie di attività, dalla costruzione del modello di business alla consulenza per l’accesso al credito, dallo sviluppo dell’idea al lancio nel mercato. Un riferimento necessario soprattutto per i giovani talenti che si inseriscono per la prima volta nel mercato, considerando che il 24% delle startup innovative è a prevalenza giovanile (under 35).

 

I prodotti
citati

In virtù della strategia descritta, in questo articolo si parla di

Per rendere un’idea una realtà che funziona serve poter contare su un appoggio mirato

Il network di SEI, dalla forte e temprata struttura professionale, sarà il componente decisivo nella sfida delle startup del sud. Un affiancamento per la costruzione di business model scalabili e sostenibili affinché le idee imprenditoriali non abbiano vita breve. Una preziosa assistenza e consulenza al fine di poter lanciare un progetto non solo valido, ma anche ben strutturato, che sfrutti tutte le agevolazioni, partecipi ai bandi adeguati e si presenti ai giusti investitori, nel modo giusto.

Noi ci crediamo e ci schieriamo dalla parte dell’innovazione e del territorio. Per questo facciamo parte delle rete di SEI, occupandoci in concreto dello sviluppo di progetti e strategie digitali. Ma Hubstrat è solo uno dei primi partner di viaggio di Sud Express Innovation, insieme al Comune di Napoli, la Regione Campania, re.work, My Circle, IE Business School, Tinkidoo, Now! Magazine e L’Espresso Napoletano.
Un viaggio che porterà molto lontano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Digital transformation?
Parliamone