hubstrat logo
blog
Hubstrat Global Agency
Autore
Condividi l'articolo
Share on linkedin
Share on facebook
Share on twitter

Cos’è Amazon live e perché dovremmo osservarlo crescere

Amazon live è uno dei molti servizi forniti dall’azienda di Jeff Bezos, nello specifico è un servizio di streaming che da spazio ai venditori che vogliono promuovere i loro prodotti tramite live-streaming dedicate (come se fossero delle vere e proprie televendite, ma sul web).
Per il momento sembra sia unicamente presente in territorio americano, ma il sito ufficiale parla di una diffusione della piattaforma anche in Europa e in Italia, si pensa durante l’Amazon Prime Day 2022.

Amazon Live: Televendite online

Durante l’Amazon Prime day del 2020, Amazon.com ha trasmesso più di 1200 live-stream con prodotti di vario genere dal fashion al fitness, dal cibo ai cosmetici. Il modello di business del progetto è molto chiaro.

Amazon, maestra dell’interazione diretta in live streaming già su altre piattaforme mette a disposizione il palco del sito di Amazon affinché aziende, influencer, celebrità vendano prodotti e servizi attraverso delle live-stream dedicate, dove “l’host” presenta il prodotto, fa delle dimostrazioni pratiche e discute l’offerta rispondendo alle domande dell’utenza in tempo reale.
Attraverso Amazon Live, aziende e creatori di contenuti hanno quindi la possibilità di costruire un canale di live-stream attraverso il quale “vendere” i propri prodotti.

Come accedo ad Amazon Live?

Gli utenti possono accedere ad Amazon Live tramite il menu a tendina presente alla sinistra della pagina principale di Amazon.com sia su desktop computer che tramite applicazioni per Smartphone, Tablet o Smart Tv.
Una volta arrivati sulla home principale potranno scegliere il creatore di contenuti più adatto alle loro esigenze ed ascoltare, commentare, porre quesiti e conversare con gli altri utenti presenti in chat, convertendoli da semplici ascoltatori in potenziali compratori.
Inoltre, attraverso un ottimo sistema di suggest, Amazon proporrà all’utente una serie di contenuti “simili” a quelli visti in precedenza sia per creatori di contenuti, sia per categoria e prodotto.

Come vendere su Amazon Live?

Affinché un Influencer possa trasmettere contenuti e vendere prodotti su Amazon Live, è necessario rientrare nel “Amazon Influencer Program” effettuando la richiesta proprio presso Amazon.
Rientrare nell’Amazon Influencer Program è abbastanza semplice e solitamente le richieste vengono approvate nel giro di poco tempo, tuttavia, è di grande importanza avere delle qualifiche di qualità, tali qualifiche si quantificano in numeri significativi su altre piattaforme social come Facebook, Instagram, Tiktok o Youtube. Il numero non ha bisogno di essere enorme, ma è importante che si dimostri un alto livello di engagement con la propria utenza.
Una volta all’interno del programma il sistema si compone di sistema di classificazione in cui l’influencer si muove in base alla crescita della propria community, ogni “livello” raggiunto permetterà all’influencer di avere accesso a strumenti sempre migliori.
Questi, inoltre, verranno pagati direttamente da Amazon stessa, ogni influencer guadagnerà sulla singola vendita tra l’1% e il 10%, potendo però concordare anche un salario ulteriore con i brand con cui collabora.
Per quanto riguarda i regolamenti invece, Amazon è conosciuta per le sue rigide regole: I creatori di contenuti non possono usare ed avallare pratiche ingannevoli, linguaggi offensivi e/o direzionare il pubblico verso siti esterni ad Amazon, qualunque violazione di queste regole porterebbe ad un allontanamento dalla piattaforma difficilmente reversibile.

Perché dovrei vendere su Amazon Live?

L’esperienza di Amazon live, è un’esperienza di community volta a stringere un legame fra azienda, creator e utenza.
L’e-commerce ha reso l’esperienza d’acquisto online semplice e veloce, in questo senso oramai tutti i più grandi marchi permettono ai propri clienti di accedere ai loro store in modo veloce ed efficace, fornendogli informazioni sul prodotto.
Se vogliamo pensare al futuro, dobbiamo pensare a come fidelizzare il cliente, ad approcciarlo come se fossimo un amico affidabile, ed è qui che entra in gioco l’interazione diretta.
Amazon Live mette a disposizione delle aziende uno spazio dove i creator, professionisti del settore live-stream, possono costruire dei legami solidi con la propria utenza promuovendo un prodotto e creando esperienze su di esso.
Fare “engagement” in questo caso è anche parlare, spiegare, interagire, intrattenere con il prodotto in questione.
A chi mi devo affidare per vendere su Amazon Live?
Le nuove possibilità proposte dallo sviluppo di una piattaforma che unisce l’E-commerce al live-streaming creano degli spazi di interazione allettanti per tutte quelle aziende che hanno desiderio di “ingaggiare” community molto specifiche.
Proprio per questo i marchi interessati a farsi trovare preparati per l’approdo di Amazon Live nelle nazioni europee devono affidarsi a professionisti del settore.
Noi di Hubstrat ci proponiamo al servizio di tutte le aziende e i brand che con entusiasmo investono nel futuro delle piattaforme web, abbiamo costruito una fitta di rete di contatti che ci permetterà di fornire ai nostri clienti non solo un piano d’azione agile ed organizzato ma anche di metterlo in contatto con realtà utili per lo sviluppo del proprio brand.

Altri articoli che
potrebbero interessarti
Hubstrat.