hubstrat logo
blog
Hubstrat Global Agency
Autore
Condividi l'articolo
Share on linkedin
Share on facebook
Share on twitter

Perché il Business è Online? L’eBook eCommerce gratuito

Perché è il momento giusto per investire (di più) nel commercio digitale, e come nel nostro eBook gratuito
La storia dell’eCommerce è arrivata finalmente anche in Italia al suo capitolo più avvincente. Ne abbiamo letti di dati, di cifre e di previsioni e ne siamo ormai più che convinti: è il momento del business online.

Riportando le cifre chiave (che troverete nello specifico nell’ ebook eCommerce gratuito in allegato), Il valore del mercato digitale in Italia ha superato i 19 miliardi di euro. Una cifra che diventa ancora più impressionante se paragonata agli 8 miliardi raggiunti negli ultimi 5 anni, facendo registrare un aumento del 140%.

Ora siete un po’ più convinti?
Vi starete chiedendo quali sono i settori trainanti.
I settori che hanno trainato la crescita del mercato digitale fino ad oggi, si confermano con il +11% del turismo, il +22% dell’Informatica ed elettronica di consumo, il +25% dell’Abbigliamento e il +16% dell’Editoria. Ma non solo.

I settori emergenti sono proprio quelli rappresentativi del Made in Italy, che stanno già registrando le crescite più alte: il Food con un incremento del 29%, con tutti i nuovi trend del bio e della sostenibilità; l’Arredamento e Home living con un incremento del 39%.

La storia dell’eCommerce è arrivata finalmente anche in Italia al suo capitolo più avvincente

E la domanda?

La domanda è sempre più forte e consapevole. Il falso mito dell’eCommerce come qualcosa di troppo tech e troppo avanzato per gli italiani si sfata ormai da solo. Basta considerare la crescita di settori come il Food e l’Arredamento per capire il totale cambio di abitudini dei consumatori italiani, che acquistano sempre più online anche prodotti di categorie merceologiche così specifiche e quotidiane come alimentari o oggetti per la casa. Insomma la digitalizzazione ha toccato il mercato italiano e ne sta ri-modellando l’intero panorama.

Non solo Italia.
Commercio digitale significa anche internazionalizzazione. Dei propri prodotti, del proprio brand e del proprio Made in Italy. Un’internazionalizzazione che grazie al nuovo Pacchetto eCommerce è diventata più semplice, più sicura e più “sconfinata”. Abbattendo rischi, blocchi geografici e discriminazioni sui pagamenti.

Certo non si tratta di una scappatoia per la crisi ma di un investimento a medio-lungo termine che richiede risorse adeguate, professionisti giusti e strumenti giusti.

 

Altri articoli che
potrebbero interessarti
Hubstrat.